24 Ottobre 2017
[]
[]
[]
[]
[]
Villa
La storica e bellissima Villa, nucleo centrale della Fattoria
antica villa padronale di Montecchio, sede centrale e nucleo di tutta la fattoria, sorge nel cuore della Toscana, tra le province di Firenze e Siena, al centro del Chianti Classico fiorentino.
Questa splendida tenuta in passato è appartenuta ai marchesi Torrigiani, storica famiglia patrizia di Firenze.
E forse non è una coincidenza se la primitiva attività dei Torrigiani a Firenze fu proprio il commercio di vino.
Nei secoli la famiglia Torrigiani collezionò, inoltre, cariche politiche nelle istituzioni della Repubblica del Granducato tanto che nel1768 il Papa Clemente XIII dette a Giovan Vincenzo Torrigiani il titolo di Marchese.
Come testimonianza di questo passato importante rimane oggi, sopra il portale principale della villa, l’antico stemma della famiglia perfettamente conservato.
La facciata dell’edificio si caratterizza, inoltre, per l’imponente portale e il forte contrasto cromatico tra pietra, edera e intonaco.
Intorno alla prestigiosa villa a solida pianta quadrata si estende, perfettamente curata, la tenuta di oltre 270 ettari, di cui quaranta coltivati, venti ad oliveto e quasi trenta dedicati esclusivamente alla vigna.

Questo territorio presenta, infatti, il microclima ideale per il re dei vitigni italiani: il sangiovese. Le caratteristiche specifiche del terreno, l’altezza fra i 300 e 450 metri sopra il livello del mare e l’ottima esposizione rappresentano l’ambiente perfetto per far crescere un’uva forte e di carattere.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]