22 Gennaio 2019
[]
Podere Montecchiuzzo
La grande terrazza al di sopra della cantina nuova domina questo bellissimo vigneto, realizzato tra il 1999 e il 2000 appena subito dopo quelli del Podere Ripoli e San Polo e del Podere Belvedere, dai quali ha mutuato le moderne tecniche di analisi agronomica e geologica.
Un tempo, a metà strada tra la villa padronale e il casale che da il nome al fondo, esisteva una piccola sorgente ove le massaie della zona erano solite andare a lavare i panni della propria famiglia, mentre oggi qui regna incontrastato il Cabernet Sauvignon che è alla base del nostro Pietracupa IGT e come taglio per il nostro Chianti Classico DOCG Riserva.
Dimensione
ettari 5, are 14, centiare 10

Piante per ettaro
6.250

Tipo di allevamento
cordone speronato

Varietà
Cabernet Sauvignon

Orientamento ed esposizione della vigna
120° con esposizione a sud-est
Altitudine
da m 365 a m 415 s.l.m.

Tipologia di terreni
  • formazione di Monte Morello
  • prevalgono calcari biancastri a frattura concoide (noti anche come “alberese”) di età eocenica

Attività agronomiche ordinarie
  • gestione del terreno senza lavorazioni meccaniche e con inerbimento spontaneo
  • concimazioni con sola sostanza organica
  • potatura manuale invernale
  • selezione del germoglio pre-fioritura
  • sfogliatura precoce in fioritura

Tipo di vendemmia
vendemmia con selezione a mano e successiva vendemmia meccanica

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata